Maratta (Terni): Manlio D’Onofrio muore cadendo con ultraleggero

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Giugno 2015 18:30 | Ultimo aggiornamento: 6 Giugno 2015 19:03
Maratta (Terni): cade aereo ultraleggero, un morto e un ferito

Maratta (Terni): cade aereo ultraleggero, un morto e un ferito (foto Ansa)

MARATTA (TERNI) – Un ultraleggero è precipitato nei pressi dell’aviosuperficie di Maratta, a Terni: delle due persone a bordo, una è morta e l’altra è rimasta gravemente ferita. La vittima si chiamava Manlio D’Onofrio, 64 anni, di Latina.

Scrive l’Ansa che D’Onofrio era alla guida del velivolo, che ha avuto problemi al motore in fase di decollo. Il pilota – ritenuto molto esperto – è riuscito a far planare perfettamente il piccolo aereo in un campo che si trova fra l’aviosuperficie di Maratta e la E45. La strada dista infatti poche centinaia di metri dal luogo dell’incidente.

Scrive l’Ansa che, fra le prime ipotesi sulle cause dell’accaduto c’è quella di un guasto al motore. Nel momento in cui è avvenuto l’incidente sembra nella zona – dove nel pomeriggio c’è stato un violento nubifragio – fosse ancora bel tempo.