Bagolino (Brescia), masso si stacca da una parete rocciosa e colpisce un’auto

Pubblicato il 8 agosto 2012 22:50 | Ultimo aggiornamento: 8 agosto 2012 22:50

BAGOLINO (BRESCIA) – Una bambina ha rischiato di morire, colpita da un masso di 8 chili che ha rotto il parabrezza dell’auto su cui viaggiava insieme alla madre e al fratellino.

La bambina, di 11 anni, era in auto sulla strada provinciale 669 tra Sant’Antonio di Anfo e Bagolino, quando un masso ha sfondato il parabrezza dell’auto, sfiorando anche il fratellino di 9 anni.

Il masso si era staccato dalla parete rocciosa, ha sfondato il parabrezza, le ha colpito il braccio ed è rimbalzato sui sedili posteriori, sfiorando il fratellino. La piccola è stata subito soccorsa dai volontari della Croce Verde di Ponte Caffaro.