Rovigo, bando per agente di polizia locale part time. Ma nessuno si candida

Pubblicato il 8 agosto 2012 23:24 | Ultimo aggiornamento: 8 agosto 2012 23:24

CASTELMASSA (ROVIGO) – A Castelmassa, in provincia di Rovigo, si cerca un vigile urbano, ma nessuno vuole farlo.

Nonostante la crisi succede. Per il contratto part-time, mille euro al mese per 24 ore settimanali, non si è presentato nessuno. Secondo il sindaco, Eugenio Boschini, è successo “perché preferiscono assegno di disoccupazione”.

Boschini ha spiegato che era stato indetto un regolare bando di concorso, ma solo sei persone hanno risposto. E tutte per il posto di agente di polizia municipale con scadenza contrattuale al 31 dicembre 2012 e full time.

Per la secondo posizione, quella di agente a tempo determinato part time in sei giorni lavorativi e con scadenza il 30 settembre 2012 nessuno si è presentato.

“Cinque delle persone che si sono iscritte al bando sono state ammesse, la sesta è stata esclusa per questioni di inidoneità, ha detto Boschini a Repubblica. Il vincitore, arrivato primo nella graduatoria, è già al lavoro e ben inserito nel ruolo full time. Per quanto riguarda la seconda posizione ancora nessuno si è fatto vivo”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other