Messori a Papa Francesco: “Se sconfessi Medjugorje rischi lo scisma”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 giugno 2015 12:21 | Ultimo aggiornamento: 24 giugno 2015 12:21
Messori a Papa Francesco: "Se sconfessa Medjugorje rischia scisma"

Messori a Papa Francesco: “Se sconfessa Medjugorje rischia scisma”

ROMA – Lo scrittore cattolico Vittorio Messori lancia un messaggio chiaro a Papa Francesco: “Se sconfesserà le apparizioni della Madonna (di Medjugorje, ndr) rischia lo scisma”.

Intervenendo nella trasmissione  Radio Anch’io su Radio1 Rai nel giorno in cui cade il trentaquattresimo anniversario della prima apparizione a sei giovani veggenti nella cittadina dell’erzegovina, Messori ha detto la sua spiegando che

“se si sconfessassero non i vescovi ma le apparizioni addirittura temo qualcosa come uno scisma, perchè Medjugorje ha rappresentato in questi anni il maggior movimento di masse di una cattolicità malridotta, dopo il Concilio”.

Per Messori tantissima gente “a Medjugorje o ha ritrovato la fede oppure ha rafforzato una fede un po’ impallidita”. Per questo, lo scrittore è convinto che alla fine prevarrà la cautela da parte del Papa: “Credo che la decisione sarà interlocutoria”. Secondo Messori “se continuerà ad essere autorizzato il culto ci sarà probabilmente un riconoscimento di quella chiesa come santuario, senza però fare riferimento all’origine di questo santuario”.

5 x 1000