Michele Brandimarte ucciso in un agguato a Vittoria (Ragusa)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Dicembre 2014 20:10 | Ultimo aggiornamento: 14 Dicembre 2014 20:11
Michele Brandimarte ucciso in un agguato a Vittoria (Ragusa)

Michele Brandimarte ucciso in un agguato a Vittoria (Ragusa)

VITTORIA (RAGUSA) – Un uomo è stato ucciso con sette colpi di pistola a Vittoria, in provincia di Ragusa. La vittima si chiama Michele Brandimarte, aveva 53 anni, ed era originario di Oppido Mamertino, ma da tempo viveva a Gioia Tauro.

Brandimarte è stato colpito mentre si trovava in una zona centrale del paese, all’incrocio tra la vie Roma e Cavour.

Alcuni testimoni dicono di aver visto due uomini fuggire dopo la sparatoria, e non si esclude che siano a sparare i sette colpi di pistola calibro 7,65 che hanno ucciso Brandimarte.

I carabinieri stanno ricostruendo i suoi ultimi spostamenti e le frequentazioni della vittima. Non si esclude che l’omicidio sia da inquadrare nell’ambito di contenziosi economici tra gruppi calabresi e siciliani. Sull’omicidio ha aperto un’inchiesta la Procura di Ragusa.