Milano, tutti in fila per l’ultimo pasto gratis da McDonald’s

Pubblicato il 16 Ottobre 2012 14:22 | Ultimo aggiornamento: 16 Ottobre 2012 14:22

MILANO – Tutti in fila per l’ultimo pasto gratis da McDonald’s. In galleria Vittorio Emanuele a Milano le promesse si mantengono, perciò il fast food più famoso al mondo, nell’ultimo giorno di apertura, ha offerto a tutti i clienti hamburger, patatine e bibita gratis. Un ultimo pasto “democratico” come lo ha definito l’amministratore delegato di McDonald’s Italia, Roberto Masi, nel salotto della lussuosa Milano.

Il fast food chiude i battenti per lasciare il posto a una boutique di lusso, quasi sicuramente quella di Prada. L’addio avviene a seguito di un contestato bando del Comune di Milano su cui McDonald’s ha aperto una vertenza legale. Per questo sul maxischermo posto nella vetrina centrale, campeggiano faccine tristi come gli emoticon degli sms.

Nostalgici i passanti che si fermano in galleria ma rinunciano alla fila chilometrica: “Mi mancherà”, “Ci vengo da quanto ero piccolo”. E per i più disperati c’è anche una sorta di muro del pianto sotto un tragico titolo: “16 ottobre, the end”.