Napoli: Emanuele Esposito ucciso a colpi d’arma da fuoco

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 luglio 2015 9:01 | Ultimo aggiornamento: 10 luglio 2015 9:01
Napoli: Emanuele Esposito ucciso a colpi d'arma da fuoco

Foto d’archivio

NAPOLI – Un giovane di 27 anni, Emanuele Esposito, è stato ucciso a colpi d’arma da fuoco a Napoli nella notte tra giovedì e venerdì. Il giovane, secondo quanto ricostruito dalla polizia, era in sella ad uno scooter in via Gasparini quando è stato raggiunto da uno sconosciuto, un uomo di mezza età, che ha estratto una pistola e che ha esploso sei colpi d’arma da fuoco. Per Esposito non c’è stato nulla da fare.

Nella sparatoria è rimasto ferito anche un altro 27enne, F.S., incensurato, che si trovava sul posto: soccorso è stato poi ricoverato all’ospedale Loreto Mare. Le sue condizioni non destano preoccupazione. Sulla vicenda indagano gli agenti della squadra mobile.