Brindisi, ospedale di San Pietro Vernotico: le bare in ascensore con i pazienti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 settembre 2013 15:18 | Ultimo aggiornamento: 13 settembre 2013 15:19

Brindisi, ospedale di San Pietro Vernotico: le bare in ascensore con i pazientiBRINDISI – Le bare in ascensore, nei corridoi, in mezzo ai pazienti. A causa di lavori di ristrutturazione dell’ospedale, a San Pietro Vernotico parte dell’obitorio è stata spostata al secondo piano dell’edificio, nel reparto di geriatria, creando sconcerto tra i degenti che per i corridoi e persino in ascensore si trovano a coabitare con le bare dirette alla camera ardente. La soluzione è temporanea, fino a che nell’ospedale “Ninetto Melli” ci saranno i lavori.

Anche il reparto di geriatria è stato trasferito e quindi al momento non vi sono degenti, ma la questione sorge quando gli operatori delle onoranze funebri, per trasportare i feretri, devono trasportare le bare nell’ascensore usato dai degenti e passare nei corridoi tra la gente, anche dinanzi all’area dedicata ai distributori self-service per il personale e per i pazienti che in alcuni casi, hanno protestato. La decisione, del tutto temporanea, è stata assunta dalla direzione sanitaria del nosocomio in questione.