Palermo, ragazzo di 26 anni muore per un attacco cardiaco in un magazzino a Porta di Castro. Forse per colpa del caldo

Pubblicato il 8 Luglio 2009 20:55 | Ultimo aggiornamento: 8 Luglio 2009 21:16

Un ragazzo di 26 anni, G.S., è morto nel pomeriggio a Palermo, in un magazzino di via Porta di Castro. Il giovane, secondo una prima ricostruzione, sarebbe stato chiamato dal proprietario del magazzino per spostare alcuni scatoloni ammassati nel deposito.

A un tratto il ragazzo si è accasciato sul pavimento colpito da un violento attacco cardiaco. Il titolare del magazzino ha chiamato il 118, ma l’equipe sanitaria non ha potuto fare altro che constatare il decesso e informare l’Istituto di Medicina legale del Policlinico.

Anche il medico legale ha riscontrato la morte istantanea del giovane e, tra le cause, non avrebbe escluso quella del “colpo di sole”. È stata disposta l’autopsia che dovrebbe svolgersi domani.

.