Pavia, a causa della neve perde il controllo dell’auto e finisce in una scarpata: morto 53enne

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 gennaio 2019 23:16 | Ultimo aggiornamento: 1 febbraio 2019 1:17
Pavia, a causa della neve perde il controllo dell'auto e finisce in una scarpata: morto 53enne (foto d'archivio Ansa)

Pavia, a causa della neve perde il controllo dell’auto e finisce in una scarpata: morto 53enne (foto d’archivio Ansa)

PAVIA – A causa della neve finisce con l’auto in una scarpata e muore. 

Incidente stradale mortale sulla strada provinciale 134, nei pressi di Montù Beccaria, nell’Oltrepò Pavese. Un 53enne di Cava Manara (Pavia), a causa del manto stradale innevato, ha perso il controllo della sua auto ed è uscito fuori strada finendo in una scarpata. L’uomo è morto sul colpo. Il cadavere è stato recuperato dai vigili del fuoco di Broni e dal personale del 118.

Il maltempo in queste ore sta colpendo l’Italia.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un’allerta meteo che prevede dalla tarda serata di giovedì nevicate fino a quote di pianura su Valle d’Aosta, Piemonte, entroterra della Liguria, Lombardia, Trentino Alto Adige e Veneto. Previste inoltre piogge, localmente anche molto intense e accompagnate da grandinate e forti raffiche di vento, prima su Liguria centro-orientale, Toscana e Lazio, e successivamente su Veneto centro-meridionale, Friuli Venezia Giulia e alla Campania. Dalla mattinata di venerdì, infine, sono attesi venti forti e di burrasca su Liguria, Emilia-Romagna, Toscana, Umbria, Marche e Lazio. Visti i fenomeni previsti, il Dipartimento ha valutato per domani una allerta arancione per rischio idraulico e idrogeologico sul settore occidentale dell’Emilia Romagna e sulla Toscana settentrionale.