Pozzuoli, bimbo di 4 anni muore annegando in piscina durante un matrimonio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Luglio 2019 9:28 | Ultimo aggiornamento: 25 Luglio 2019 11:48
Pozzuoli, bimbo di 4 anni muore annegando in piscina durante ricevimento di matrimonio

Il luogo della tragedia a Pozzuoli (foto ANSA)

CASERTA – Un bambino di soli 4 anni, di Maddaloni (Caserta) è annegato durante un ricevimento di nozze nella piscina del “Kora”, noto lido di Lucrino, nel territorio di Pozzuoli.

Il fatto è accaduto intorno all’una di notte del 25 luglio. A dare l’allarme uno degli animatori della festa. Il bambino, Davide M., fino a poco prima era stato visto giocare con altri bimbi proprio nei pressi della piscina in cui poi è stato trovato a faccia in giù. 

Il piccolo è stato portato all’ospedale Santa Maria delle Grazie, ma per lui non c’era più nulla da fare. Sul corpo del bambino è stata disposta l’autopsia, che sarà effettuata al Secondo Policlinico di Napoli e che dovrà fare fare chiarezza sulle cause del decesso del piccolo.

Indagano sulla vicenda gli agenti di polizia del Commissariato di Pozzuoli: i poliziotti hanno provveduto a raccogliere le testimonianze dei presenti al matrimonio, ancora sotto choc, dagli ospiti agli sposi passando per lo strazio dei genitori della vittima, oltre a porre sotto sequestro la piscina del locale e l’area attorno, dove si stava svolgendo la festa nuziale. Al vaglio degli investigatori anche le misure di sicurezza adottate nella struttura. (fonte AGI – IL MATTINO)