Rapina a un portavalori: far west sulla Avellino-Salerno

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Dicembre 2018 12:07 | Ultimo aggiornamento: 4 Dicembre 2018 12:07
Rapina a un portavalori: far west sulla Avellino-Salerno

Rapina a un portavalori: far west sulla Avellino-Salerno

AVELLINO – Momenti di terrore sul raccordo autostradale Avellino-Salerno dove la rapina a un furgone portavalori ha scatenato un Far West con spari, auto sequestrate e inseguimenti della Polizia. Il mezzo blindato è stato assaltato da un gruppo armato all’altezza dell’uscita di Serino, poche centinaia di metri prima dell’imbocco della galleria di Monte Pergola, in direzione Salerno. I rapinatori hanno bloccato un’autocisterna costringendo l’autotrasportatore a mettere il mezzo di traverso sulla carreggiata per bloccare il traffico e hanno dato fuoco ad alcuni veicoli prima che sopraggiungesse il portavalori.

Una pattuglia della Polstrada ha raggiunto immediatamente la zona e ha cercato di bloccare i rapinatori, che hanno aperto il fuoco. Gli agenti hanno risposto e si è scatenato il panico tra gli automobilisti rimasti intrappolati. A quel punto i rapinatori hanno costretto una donna a lasciare l’auto e sono fuggiti a bordo dell’utilitaria. I vigili del fuoco stanno raggiungendo la zona per spegnere i veicoli dati alle fiamme. Non è ancora chiaro se il colpo sia andato a buon fine. Non ci sarebbero feriti.