Roccaforzata (Taranto): Schiaffi e minacce agli alunni in classe, denunciata maestra

di Raffaele d'Ettorre*
Pubblicato il 16 novembre 2010 16:34 | Ultimo aggiornamento: 16 novembre 2010 16:34

Una maestra dell’istituto comprensivo “Madonna della Camera” a Roccaforzata, Taranto, è accusata di lesioni personali e maltrattamenti nei confronti di alcuni suoi alunni.

Diversi minori avrebbero confermato agli assistenti sociali le crudeli pratiche delle quali erano vittime: nei momenti in cui l’insegnante era sola in classe, infatti, era solita dare schiaffi al volto, nelle mani e sui glutei. Le vessazioni, oltre al piano fisico, coinvolgevano però anche la sfera psicologica: i bimbi avrebbero infatti ricevuto esplicita minacce per non rivelare alla famiglia i violenti episodi che avevano luogo in aula.

A incastrare la maestra in questione sarebbero state le denunce di alcuni genitori, preoccupati dai segni vistosi presenti in numero sempre maggiore sui corpi dei piccoli. [gmap]

*Scuola di giornalismo Luiss

5 x 1000