Roma, operaio muore folgorato al ristorante “I tre scalini”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Settembre 2015 20:07 | Ultimo aggiornamento: 9 Settembre 2015 20:07
Roma, operaio muore folgorato al ristorante "I tre scalini"

(Foto d’archivio)

ROMA – Un operaio romeno di 30 è morto folgorato nel seminterrato del ristorante “I tre scalini” in piazza Navona, a Roma. L’uomo, scrive Lorenzo D’Albergo su Repubblica, lavorava per una ditta esterna ed era stato chiamato per fare dei lavori all’impianto elettrico del ristorante.

A trovare il corpo e a dare l’allarme sono stati i colleghi della vittima. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco, i tecnici dell’Acea (l’azienda dell’elettricità di Roma), la polizia scientifica e agli agenti del commissariato Trevi che indagano sulla vicenda.