Roma, ragazzo di 14 anni muore folgorato dopo aver toccato il cancello condominiale

di Alessandro Avico
Pubblicato il 30 Luglio 2022 - 11:18
Roma, ragazzo di 14 anni muore folgorato dopo aver toccato il cancello condominiale

Roma, ragazzo di 14 anni muore folgorato dopo aver toccato il cancello condominiale FOTO ANSA

A Roma, in zona Borghesiana, un 14enne è morto folgorato, ieri sera, dopo aver toccato un cancello in un condominio. Il ragazzino stava giocando in strada con altri amici quando dopo aver toccato il cancello è avvenuta la tragedia. Soccorso dal 118, che ha allertato i carabinieri, il 14enne è stato portato in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale di Tor Vergata dove è deceduto intorno alle 21. La salma è ora a disposizione dell’autorità giudiziaria per l’autopsia.

La morte del ragazzino a Roma

Alla Borghesiana è intervenuto il personale del 118 che ha provato a rianimare il ragazzino. Trasportato d’urgenza al policlinico Tor Vergata i medici non hanno potuto far nulla per lui. Se non constatarne il decesso per arresto cardiocircolatorio avvenuto intorno alle 21:00. Starà ora ai carabinieri della stazione Tor Vergata assieme a quelli della compagnia di Frascati accertare l’accaduto e ricostruire la tragedia.