Roma/ Uccide la moglie in casa davanti alla figlia, la donna era malata da tempo

Pubblicato il 13 giugno 2009 0:43 | Ultimo aggiornamento: 13 giugno 2009 0:46

L’avrebbe uccisa perchè non voleva piu’ vederla soffrire. Sarebbe questo il movente che questa sera, poco prima delle 20,30, ha armato la mano dell’uomo di sessanta anni che ha sparato alla moglie nel loro appartamento di via Casella, a Roma. La figlia ha assistito impotente alla scena.

Gli inquirenti sono ancora nell’abitazione per i rilievi del caso ed hanno interrogato sia l’autore dell’omicidio che la figlia della coppia. La donna uccisa, secondo quanto avrebbe riferito il marito, era malata da tempo.