Sardegna, Luisa Spanu è morta: è la 17esima vittima dell’alluvione

di redazione Blitz
Pubblicato il 28 Novembre 2013 - 11:58 OLTRE 6 MESI FA
Un'immagine dell'alluvione in Sardegna (Foto Lapresse)

Un’immagine dell’alluvione in Sardegna (Foto Lapresse)

CAGLIARI – Luisa Spanu, 42 anni, è la 17esima vittima dell’alluvione in Sardegna. Per 9 giorni ha lottato su un letto d’ospedale contro le ferite riportate il 18 novembre scorso ma non c’è l’ha fatta: è morta nell’ospedale Brotzu di Cagliari.

La Spanu, un’insegnante di Guasila, stava rientrando a casa in macchina quando un albero è caduto sulla strada che stava percorrendo facendola sbandare. Lascia il marito e una figlia adolescente, la famiglia ha dato il consenso all’espianto degli organi.