Sciopero benzinai dal 12 al 14 dicembre, Codacons: “Pompe aperte ogni 100 km”

Pubblicato il 21 Novembre 2012 19:30 | Ultimo aggiornamento: 21 Novembre 2012 19:33
Sciopero benzinai 12 e 13 dicembre, Codacons: "Pompe aperte ogni 100 km"

Sciopero benzinai 12 e 13 dicembre, Codacons: “Pompe aperte ogni 100 km”

ROMA – Benzinai in sciopero dal 12 al 14 dicembre prossimi. Il Codacons annuncia comunque che anche durante lo sciopero “le stazioni di servizio in funzione sull’autostrada dovranno rimanere aperte in misura non inferiore ad una ogni cento chilometri”.

Inoltre “per la rete della viabilità ordinaria urbana ed extraurbana, dovrà essere mantenuto in servizio un numero di stazioni di rifornimento non inferiore al 50 % degli esercizi aperti nei giorni festivi secondo i turni programmati. L’individuazione di tali stazioni dovrà essere effettuata dal Prefetto per la viabilità urbana e per quella extraurbana”. In caso di violazioni il Codacons annuncia fin d’ora che denuncerà ogni trasgressore sia alla Procura della Repubblica che alla Commissione di garanzia.

I benzinai sono pronti alla serrata per chiedere l’abbassamento dei prezzi del carburante, che hanno portato gli italiani a scegliere i mezzi pubblici e dunque ad un considerevole calo dei rifornimenti.

prezzi della benzina e del gasolio per autotrazione praticati in Italia restano al top in Europa e la spesa degli utenti è di conseguenza aumentata del 6,9% toccando tra gennaio e ottobre quota 56,8 miliardi di euro, cioè 3,7 miliardi in più rispetto allo stesso periodo del 2011. Gli italiani hanno però limitato al massimo l’uso dell’auto ed i consumi nei primi 10 mesi dell’anno sono calati del 10%.