Scivola in una scarpata e muore: il marito la veglia per ore

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 Agosto 2015 23:06 | Ultimo aggiornamento: 28 Agosto 2015 23:06
Scivola in una scarpata e muore: il marito la veglia per ore

(Foto d’archivio)

CORTINA –  Scivola in una scarpata sulle Dolomiti e muore: il marito la vede e, paralizzato dal dolore, la veglia per ore. E’ successo sulle montagne di Cortina d’Ampezzo. 

La coppia di turisti francesi stava facendo una passeggiata al Passo Tre Croci, che avevano raggiunto con la funivia, ma la donna è scivolata in una scarpata nel bosco, ha battuto la testa sulle rocce ed è morta. Il marito, rimasto impietrito dallo choc, non ha nemmeno avuto la forza di chiamare aiuto.

E’ stato un altro escursionista ad accorgersi della coppia in fondo al dirupo: la donna era riversa a terra, mentre il marito le era accanto, quasi come se volesse soccorrerla, anche se ormai non c’era più alcuna speranza. L’escursionista ha poi chiamato il 118. Un elicottero del 118 con un medico e un infermiere ha raggiunto la coppia. Purtroppo, per la donna non c’era nulla da fare.