Sapone in bocca per la bestemmia in classe, la madre del bimbo denuncia le maestre

Pubblicato il 25 Febbraio 2011 11:37 | Ultimo aggiornamento: 25 Febbraio 2011 11:42

ROMA – Sono state denunciate ai Carabinieri le due maestre della scuola elementare di Sant’Ambrogio, nel torinese, che ieri, 24 febbraio, hanno lvato la bocca con il sapone ad un allievo di 8 anni che aveva bestemmiato in classe.

La Procura della Repubblica di Torino ha ipotizzato l’abuso di mezzi di correzione da parte delle due insegnanti e ne ha chiesto l’allontanamento.

L’ufficio scolastico provinciale di Torino ha richiesto una relazione alla dirigente scolastica, Claudia Rolando, per “capire, ha detto il dirigente Alessandro Militerno a Libero. Solo successimvamente potremo decidere se sarà il caso di adottare provvedimenti”.

[gmap]