Trenord, annuncio sul treno: “Zingari scendete avete rotto”. E’ stata una dipendente

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 agosto 2018 11:19 | Ultimo aggiornamento: 8 agosto 2018 12:04
trenord zingari

Trenord, annuncio sul treno: “Zingari scendete avete rotto”. Avviata indagine interna

ROMA – “I passeggeri sono pregati di non dare monete ai molestatori. Scendete perché avete rotto. E nemmeno agli zingari: scendete alla prossima fermata, perché avete rotto i c…”. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] È il messaggio, lanciato attraverso gli altoparlanti di bordo da una dipendente di Trenord, che hanno sentito ieri, 7 agosto, i passeggeri del treno regionale 2653.

Secondo La Provincia di Cremona, che riporta la notizia, sono stati numerosi i passeggeri a raccontare l’episodio sui social e a informare via mail l’azienda che gestisce i convogli, Trenord. Individuata l’autrice, dopo una inchiesta interna che ha escluso una manomissione del sistema, l’azienda sta valutando i provvedimenti da adottare: la sanzione può arrivare al licenziamento.

Trenord giudica “grave e inqualificabile” quanto è stato stato riportato dai passeggeri. “Ringraziamo il cliente per la pronta segnalazione. Quanto riportato è grave e inqualificabile” è scritto in una nota di Trenord.