Uffizi di Firenze chiusi a Pasqua. Garante: “Sciopero illegittimo”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Marzo 2015 13:58 | Ultimo aggiornamento: 25 Marzo 2015 13:58
Uffizi di Firenze chiusi a Pasqua. Garante: "Sciopero illegittimo"

Uffizi di Firenze chiusi a Pasqua. Garante: “Sciopero illegittimo”

ROMA – Lo sciopero del personale degli Uffizi di Firenze nel week-end di Pasqua (4 e 5 aprile) è “illegittimo”: lo ha stabilito l’Autorità garante per gli scioperi, esprimendosi sull’agitazione indetta da Filcams Cgil e Uiltucs Uil per il personale della Società Opera Laboratori Fiorentini che lavora nel Polo Museale di Firenze.

Secondo l’Autorità, quello sciopero 

“viola la legge, con riferimento al mancato esperimento delle procedure di raffreddamento e di conciliazione, all’eccessiva durata della prima azione di sciopero e al mancato rispetto del periodo di franchigia pasquale”.    

La legge sul diritto di sciopero, infatti, ricorda l’Authority, ricomprende tra i servizi pubblici essenziali le attività legate alla sorveglianza e alla vigilanza dei beni culturali. Se i sindacati non si adegueranno a quanto indicato dall’Autorità rischieranno una procedura di valutazione e l’eventuale adozione di sanzioni.