Yara Gambirasio, ultime notizie: la svolta Mohamed Fikri e la salma di Giorgio Portera

Pubblicato il 22 Febbraio 2013 11:40 | Ultimo aggiornamento: 22 Febbraio 2013 12:13
Yara Gambirasio

Yara Gambirasio

MILANO – Yara Gambirasio, le ultime notizie. Il gip di Bergamo ha archiviato la posizione del marocchino Mohamed Fikri per l’omicidio di Yara Gambirasio. Ha però disposto che il pm lo iscriva nel registro degli indagati con l’accusa di favoreggiamento personale. Era stata la Procura stessa a chiedere l’archiviazione. .

Leggi anche: Yara Gambirasio, la sensitiva Emanuela a Mistero. Il servizio (video)

Le ultime tappe della vicenda. Nei giorni scorsi durante l’ultima puntata di Mistero una sensitiva aveva raccontato che “Yara è stata caricata immediatamente contro la sua volontà su un automezzo. Ha tentato di difendersi…”.

Parole che avevano scatenato l’indignazione di Bergamo News che ha così risposto a Mistero e alle dichiarazioni della sensitiva:Quello che è emerso, però, piuttosto che le “rivelazioni” che la produzione evidentemente riteneva sensazionali, è stata soprattutto una totale mancanza di sensibilità nei confronti della famiglia di Yara.”

Una svolta nelle indagini potrebbe arrivare dalla riesumazione della salma di Giuseppe Guerinoni. L’uomo, un autista di Gorno morto nel 1999, secondo gli inquirenti,potrebbe essere il padre del presunto assassino di Yara Gambirasio. Giorgio Portera, uno dei tecnici consulenti della famiglia Gambirasio, nei giorni scorsi inoltre aveva dichiarato che l’assassino di Yara Gambirasio, forse, frequentava un cantiere.

“Sarebbe opportuno – ha detto il genetista – andare a determinare effettivamente questi elementi chimici da dove possono provenire”