Zingonia, auto contro palco al rave party abusivo di Halloween: ferito musicista

di redazione Blitz
Pubblicato il 3 Novembre 2013 11:42 | Ultimo aggiornamento: 5 Novembre 2013 13:42
Zingonia, auto contro palco al rave party abusivo di Halloween: ferito musicista

Zingonia, auto contro palco al rave party abusivo di Halloween: ferito musicista

BERGAMO – Come era prevedibile, si annotano i primi incidenti al rave party abusivo di Halloween, ancora in corso a Zingonia, in provincia di Bergamo. Un’auto sabato sera è andata a schiantarsi contro un palco di tubi Innocenti su cui si stava esibendo una band, facendolo crollare. Per fortuna c’è stato solo un ferito lieve, ma le conseguenze avrebbero potuto essere molto più gravi.

Venerdì un migliaio di giovani ha invaso i capannoni abbandonati di un’azienda di Zingonia per partecipare al Witchtech, un rave party di Halloween che durerà fino a domenica.

Sabato sera un uomo, testa rasata, al volante di una Fiat Punto bordeaux è entrato in uno dei capannoni a fari spenti e ha diretto l’auto contro il palco su cui si stava esibendo un gruppo. L’uomo è saltato dall’auto in corsa ed è scappato, poco prima che la vettura si schiantasse contro il palco facendolo crollare.

Solo uno dei musicisti ha riportato una ferita alla testa giudicata guaribile in otto giorni. I presenti infuriati si sono poi scagliati contro la vettura distruggendola. L’auto non aveva le targhe, ma c’erano ancora i documenti e l’assicurazione. Non risulta rubata, e si sta cercando di risalire al proprietario.

Guarda la foto dell’auto cliccando qui