August Ames, l’ultimo tweet prima del suicidio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 dicembre 2017 16:53 | Ultimo aggiornamento: 8 dicembre 2017 16:53
august-ames

August Ames

ROMA – August Ames, la pornostar 23enne che si è tolta la vita impiccandosi, aveva lanciato una sorta di allarme su Twitter, manifestando stanchezza a fronte dalla pioggia di insulti che le era piovuta addosso dopo la sfortunata frase pronunciata qualche giorno prima e per la quale era stata tacciata di omofobia.

La ragazza – qui il profilo Twitter – ha tentato senza successo di provare a difendersi, elencando le ragioni di sicurezza che facevano da fondamento alla sua dichiarazione. In un caso ha perfino preso a ritwittare gli insulti più beceri, affinché chi ancora la stava insultando comprendesse la portata del fenomeno scatenato.

L’ultimo tweet mostrava una August Ames disposta a deporre le armi, sfinita da quell’ondata di odio. “Fan*** tutti” sono state le sue ultime parole su Twitter. Risalgono al 5 dicembre, poche ore prima della tragedia.

La stampa e le persone vicine a August Ames individuano nel cyber bullismo una delle ragioni che avrebbero spinto la ragazza a compiere il gesto estremo.