Brasile. Attacchi record di cobra ed altri rettili velenosi causa inondazioni

Pubblicato il 20 febbraio 2014 9:11 | Ultimo aggiornamento: 20 febbraio 2014 9:11
Un cobra

Un cobra

BRASILE, SAN PAOLO – L’inondazione record del fiume Rio Madeira ha fatto aumentare gli attacchi di cobra ed altri serpenti velenosi agli abitanti di Porto Velho, nello stato settentrionale brasiliano di Rondonia.

Il Centro di medicina tropicale ha registrato 26 casi di pazienti morsi da cobra e 43 casi in totale includendo anche punture di scorpioni e ragni velenosi. Il fiume e’ salito di 29 centimetri a causa delle forti piogge e l’inondazione ha costretto 1.150 famiglie a lasciare le proprie abitazioni lungo gli argini.

Lo stato di Rondonia ha provveduto ad inviare ulteriore siero antiveleno agli ospedali di Porto Velho.