Brasile: poliziotto uccide tre persone in ospedale

Pubblicato il 28 Aprile 2012 - 17:05 OLTRE 6 MESI FA

SAN PAOLO, 28 APR – Un tenente della polizia militare brasiliana, Genilson Alves de Souza, e' ricercato perche' sospettato di aver ucciso tre persone nell'Ospedale JoÆo Alves Filho di Sergipe – il principale dello stato di Aracaju – nella notte tra venerdì e sabato, per vendicare la morte del fratello Jailson, ferito in una sparatoria.

Secondo le autorita', i due fratelli del tenente, Ginaldo e Jailson Alves de Souza, assieme ad un nipote, Ralf Souza Monteiro, stavano cercando di recuperare la moto di Jailson, rubata giovedi' scorso, quando si e' scatenata una sparatoria con i ladri.

Tutte le persone coinvolte nel conflitto a fuoco sono rimaste ferite e trasferite in ospedale. Stando alle ricostruzioni degli on-line dei quotidiani locali, quando il poliziotto ha appreso che il fratello era morto, ha ucciso, seminando il panico nell'ospedale, i tre uomini ritenuti responsabili del delitto, e si è poi dato alla fuga.