“Cara polizia…” La lettera di una ragazzina agli agenti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Dicembre 2015 11:36 | Ultimo aggiornamento: 10 Dicembre 2015 11:36
La lettera pubblicata su Facebook

La lettera pubblicata su Facebook

LONDRA – “Cara polizia…”: questo l’incipit di una adorabile letterina spedita da una ragazzina di appena nove anni alla polizia locale di Manchester. Letterina nella quale la piccola chiede suggerimenti per diventare, un giorno, una poliziotta. Kaiya: questo il nome della bimba di nove anni. E gli agenti del commissariato di Swinton, dopo aver pubblicato la letterina su Facebook, e dopo esser stati inondati da commenti, hanno deciso di invitare la piccola Kaya a visitare la stazione di Polizia.

“Cara polizia – si legge nella lettera – quando avrò 18 anni vorrei diventare una poliziotta. Voglio diventare una poliziotta perché voglio un lavoro per cui essere rispettata. Vorrei venire a trovarvi e vedere dove lavorate…”. Ricevuta la lettera gli agenti, commossi ed emozionati, l’hanno subito pubblicata su Facebook. E qualche giorno dopo hanno organizzato la visita guidata. “Vorrebbe anche arrestare qualcuno!” ha raccontato, scherzando, uno degli agenti che ha accompagnato la piccola Kaiya durante la visita in commissariato. E su Facebook in molti hanno commentato positivamente l’incontro tra la piccola e gli agenti: “Ben fatto”, “Fantastico”. E qualcuno ha aggiunto: “Finalmente la città ora sarà più sicura grazie alla grande piccola Kaiya”.