Ebola. Medico Sierra Leone in Usa per cure in condizioni ‘estremamene critiche’

Pubblicato il 16 novembre 2014 19:42 | Ultimo aggiornamento: 16 novembre 2014 19:42
Martin Salia

Martin Salia

USA, NEW YORK – Il medico della Sierra Leone malato di Ebola, giunto negli Usa per ricevere cure, e’ in condizioni ‘estremamente critiche’. Martin Salia e’ chirurgo del Kissy United Methodist Hospital di Freetown, la capitale della Sierra Leone, chiuso dall’11 novembre.

Salia ha la carta verde americane ed e’ stato evacuato dalla Sierra Leone su richiesta della moglie, che vive in Maryland. La donna rimborsera’ il governo Usa per le spese. I precedenti voli di evacuazione sono costati circa 200.000 dollari.