Fortune, classifica leader “esempio”: Tim Cook, Mario Draghi, Papa Francesco…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Marzo 2015 14:18 | Ultimo aggiornamento: 27 Marzo 2015 14:20
Fortune, classifica leader "esempio": Tim Cook, Mario Draghi, Papa Francesco...

Tim Cook

ROMA – Tim Cook, amministratore delegato Apple. Mario Draghi, papa Francesco: ci sono loro al top della classifica di Fortune che identifica le 50 personalità mondiali che coniugano affari (o comunque carisma nei rispettivi campi) e filantropia. “I governi stanno fallendo – ha scritto Fortune – le aziende sono sotto assedio, le istituzioni secolari stanno perdendo il loro potere. Noi abbiamo scovato cinque lezioni di vita”.

Al primo posto per Fortune c’è Tim Cook.  Secondo la rivista americana Cook ha intenzione di donare i suoi averi in beneficenza dopo aver provveduto a tutte le spese per l’educazione di suo nipote di 10 anni. L’amministratore delegato della Apple ha spiegato di aver già cominciato a fare donazioni e di voler dedicarsi allo sviluppo di un approccio filantropico sistematico. Secondo la rivista americana, la fortuna di Cook ammonterebbe a circa 785 milioni di dollari tra le sue partecipazioni in Apple e le azioni vincolate.

Al secondo posto Fortune piazza l’italiano Mario Draghi, al terzo il presidente cinese Xi Jinping.  Al quarto Papa Bergoglio: “Da quando è diventato pontefice ha stravolto la guida di una delle più grandi istituzioni: la Chiesa cattolica. Non si tratta solo di aver dato l’esempio – prosegue la rivista – ha sostenuto la virtù della carità e la modestia, ma è anche stato decisivo rimpiazzando tutto il consiglio di amministrazione della Banca del Vaticano”.