Frattini incontra martedì gli emissari degli insorti libici

Pubblicato il 11 Aprile 2011 18:36 | Ultimo aggiornamento: 11 Aprile 2011 18:45

ROMA – Si infittiscono i contatti tra il governo italiano e gli insorti libici: il titolare della Farnesina Franco Frattini incontrerà infatti domani mattina, martedì, a Roma il ‘ministro degli Esteri’ del Cnt, Ali al-Isawi, e il generale Abdel-Fattah Younis, capo delle operazioni militari dei ribelli.

Lo riferiscono all’Ansa fonti della Farnesina. Da Bengasi, il capo del Consiglio nazionale di transizione, Mustafa Jalil, ha confermato di aver dovuto rinviare la sua missione a Roma – inizialmente programmata per domani – aggiungendo tuttavia che ”due emissari” sono già partiti alla volta di Roma.