Cronaca Mondo

Le Iene e gli abusi (presunti) in Vaticano. Ex chierichetto: “Avevo 13 anni. Un seminarista si infilò nel mio letto e…”

iene-abusi-vaticano


le iene e gli abusi (presunti) in vaticano. ex chierichetto:

ROMA – Abusi sessuali in Vaticano, commessi ai danni di giovani seminaristi e chierichetti di papa Francesco all’interno del preseminario San Pio X, a due passi da Casa Santa Marta, residenza del pontefice: di questi abusi, o presunti tali, ha parlato il servizio de Le Iene andato in onda domenica 12 novembre.

Nella sua inchiesta, Gaetano Pecoraro ha raccolto nuove testimonianze sulla vicenda di presunti abusi sessuali nel collegio dei chierichetti del Papa in Palazzo San Carlo già raccontata dal giornalista Gianluigi Nuzzi nel suo nuovo libro Peccato originale.

Pecoraro ha intervistato un ex alunno del preseminario, oggi ventiquattrenne, che ha raccontato di aver subito abusi sessuali a partire dai 13 anni da un adulto che si infilava nella sua stanza e che in seguito è stato ordinato sacerdote. (Qui il servizio de Le Iene).

“Quella violenza fu il mio primo approccio al sesso, era qualcosa di orribile e sbagliato ma divenne la normalità, addirittura una volta successe dietro l’altare della Basilica di San Pietro”, ha raccontato il ragazzo. “La paura ti pietrifica, alla fine accetti tutto ma ti senti in colpa”.

“Avevo paura e quindi restavo impietrito mentre vedevo quello stupro, anche perché lui era il seminarista di cui il rettore si fidava di più”, ha raccontato un giovane polacco, Kamil, che dice di aver assistito a quelle violenze. “Poi decisi di dire tutto al nostro padre spirituale, perché è tenuto al segreto. Lui decise di fare indagini per conto proprio e alla fine fu rimosso dal suo incarico e trasferito a 600 chilometri di distanza”. E lo stesso Kamil venne cacciato.

In serata la smentita del Vaticano. “Falsità sui chierichetti in Vaticano: il Papa non ha mai ricevuto presunta vittima né alcun testimone”, ha dichiarato in un tweet il direttore della Sala stampa vaticana, Greg Burke, smentendo parzialmente alcune ricostruzioni di questi giorni, a partire dal nuovo libro di Gianluigi Nuzzi, sui presunti abusi sessuali su minori commessi in Vaticano all’interno del preseminario San Pio X di Palazzo San Carlo.

To Top