India, tempesta di fulmini fa strage: 39 morti nello stato del Bihar

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Luglio 2019 11:27 | Ultimo aggiornamento: 25 Luglio 2019 11:27
India, tempesta di fulmini fa strage: 39 morti nello stato del Bihar

Una tempesta di fulmini (foto ANSA)

ROMA – Un improvvisa tempesta di fulmini che si è abbattuta nell’India nord-orientale, nello stato del Bihar al confine col Nepal, ha causato la morte di almeno 39 persone e oltre una decina sono rimaste ferite.

Secondo quanto riportato da India Today, purtroppo tra le vittime delle tragedia anche alcune donne e bambini sorpresi all’aperto dalla tempesta. Il bilancio peggiore a Jamui dove hanno perso la vita otto persone. Il governo indiano ha già ordinato il pagamento di un risarcimento a ciascuna delle famiglie delle vittime per le spese necessarie dando mandato al dipartimento di gestione delle catastrofi.

Secondo un funzionario dell’Agenzia di intervento sui disastri naturali, nello stato del Bihar dall’inizio delle piogge monsoniche – che dura da giugno a settembre – si sono già registrate oltre cento vittime per inondazioni fulmini e altri disastri dovuti al maltempo. Poche settimane fa otto bambini sono stati uccisi da un altro fulmine che li ha sorpresi all’aperto nel villaggio di Dhanpur Musahari.

I fulmini sono spesso causa di morte in India: in 10 anni si stimano morti pari quasi a 30mila. Ragion per cui il Governo allerta sempre la popolazione a fare massima attenzione. (fonte INDIA TODAY)