Isis, appello ai lupi solitari: “Colpite negli Usa, pistole e fucili facili da ottenere”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 dicembre 2017 22:41 | Ultimo aggiornamento: 27 dicembre 2017 22:45
isis-usa

Isis, appello ai lupi solitari: “Colpite negli Usa, pistole e fucili facili da ottenere”

NEW YORK – Colpire gli Stati Uniti dove è facile reperire fucili e pistole. Questo l’appello lanciato dall’Isis ai suoi lupi solitari. Il sito Site riporta l’appello di Abu Salih al-Amriki, un americano vicino allo Stato islamico, che con un accento di New York invita i terroristi dormienti a colpire. Il messaggio è contenuto in un video, in cui Abu Salih descrive Donald Trump un ”cane di Roma” accusandolo di rendere l’America più vulnerabile con la sua guerra contro l’Islam.

Al momento nessun commento dall’Fbi su un appello che cade nei giorni delle festività di fine anno in cui tutte le metropoli degli Stati Uniti, New York in prima linea, sono blindate. Mentre il Dipartimento per la sicurezza interna afferma di essere consapevole delle numerose minacce terroristiche lanciate sul web e sui social media, con uno sforzo teso ogni giorno a contrastarle.

Gli esperti comunque lanciano l’allarme sul fatto che effettivamente comprare legalmente armi sul mercato americano è molto più semplice che in altri stati anche per i terroristi, una delle più grandi preoccupazioni, questa, delle forze dell‘antiterrorismo americano.

Proprio la scorsa settimana il direttore dell’antiterrorismo, Nicholas Rasmussen, ha affermato che leggi sulle armi troppo permissive sono un incentivo per chi vuole compiere attacchi terroristici o stragi di altra matrice.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other