Ladri alla Trump Tower, doppio furto ai vicini del Presidente: spariti gioielli da 350mila dollari

di FIlippo Limoncelli
Pubblicato il 23 Settembre 2019 17:01 | Ultimo aggiornamento: 23 Settembre 2019 17:01
Ladri alla Trump Tower, doppio furto ai vicini del Presidente: spariti gioielli da 350mila dollari

La Trump Tower a Manhattan (foto ANSA)

NEW YORK – I furti d’appartamento a Manhattan non sono una novità, ma stavolta il grattacielo preso di mira dai ladri è quello che dovrebbe essere il più blindato di New York: la Trump Tower, dove si trovano l’attico di tre piani da oltre 50 milioni di dollari del presidente degli Stati Uniti e gli uffici della sua società.

Due inquilini vicini di casa di Trump hanno denunciato il furto di gioielli per un valore di 353mila dollari. Una donna di 67 anni, che vive al 42° piano, non ha più trovato un bracciale di diamanti Harry Winston, un anello, una girocollo e un bracciale, tutti di diamanti e zaffiri, custodi in casa. Una donna di 33 anni, che abita al 59° piano, ha denunciato la scomparsa di un bracciale Graff in diamanti del valore di 117 mila dollari.

Il grattacielo sulla Quinta ospita in questi giorni Trump, atteso dagli appuntamenti legati all’Assemblea generale delle Nazioni Unite, dove dovrebbe fare un discorso domani, 24 settembre. Proprio in vista del ritorno del suo illustre inquilino, il servizio di sicurezza era stato rafforzato da giorni, ma, stando alla disavventura delle due inquiline, non abbastanza per i ladri di gioielli. (fonte AGI)