Marijuana libera, il 52% degli statunitensi è favorevole

Pubblicato il 5 Aprile 2013 7:34 | Ultimo aggiornamento: 4 Aprile 2013 23:00

Marijuana, maggioranza degli statunitensi favorevoli a liberalizzazione (foto LaPresse)

NEW YORK – La maggioranza degli statunitensi è a favore della liberalizzazione della marijuana. Il numero degli americani antiproibizionista supera seppur di poco, quello dei proibizionisti secondo i dati di un sondaggio del Pew Research Center di cui riferisce il Wall Street Journal.

Con un aumento dell’11 per cento rispetto al 2010, il 52 per cento degli americani si è detto a favore della legalizzazione, contro il 45 per cento contrario. E la percentuale sale tra i giovani, raggiungendo il 65 per cento, mentre tra i più anziani si ferma al 32.

Con un referendum, il Colorado e lo stato di Washington hanno approvato lo scorso novembre la liberalizzazione della marijuana per uso ricreativo, mentre per uso medico e già consentita da diverso in tempo in alcuni altri Stati.