Meghan Markle e Harry, toto-nomi per il royal baby e per il titolo del nascituro

di Maria Elena Perrero
Pubblicato il 10 aprile 2019 11:59 | Ultimo aggiornamento: 10 aprile 2019 12:10
Meghan Markle e Harry, toto-nomi per il royal baby e per il titolo del nascituro

Meghan Markle e Harry, toto-nomi per il royal baby e per il titolo del nascituro (Foto Ansa)

MILANO – Nel Regno Unito che si prepara alla Brexit c’è un altro countdown che interessa, probabilmente persino più dell’addio all’Unione europea: è quello per la nascita del figlio di Harry e Meghan Markle. 

L’ex attrice americana ha annunciato la gravidanza lo scorso ottobre, e la nascita del suo primogenito è prevista per la fine di aprile-primi di maggio. Così impazza il toto-nomi. E non solo in Gran Bretagna. 

L’americana Cnn ha interpellato a riguardo l’esperta di etichetta Wendy Bosberry-Scott, che ha fornito una rosa di possibili nomi per il figlio di duchi di Sussex. I più probabili sarebbero, nel caso di una femminuccia, Diana, come la madre di Harry, e Victoria, come la celebre antenata di Harry, ma anche Alice, Mary e Elizabeth. Se si trattasse di un maschietto i bookmaker danno per probabili i nomi Arthur ed Edward, ma anche Philip, come il marito della regina Elisabetta e nonno di Harry, Frederick, Charles e James.

Va poi detto che solitamente i piccoli della Casa Reale ricevono più di un nome, e tra questi potrebbe trovare posto anche Doria, nome della madre di Meghan Markle. 

L’altra questione che interessa il gossip britannico è quella relativa al titolo nobiliare di cui si potrà fregiare il nascituro. Essendo solo settimo in linea di successione al trono quasi certamente non sarà un principino (o una principessina) come i cuginetti George, Charlotte e Louis. 

Se sarà maschio potrebbe ereditare il titolo di Earl (ovvero conte) of Dumbarton dal padre, mentre nel caso di una femmina il titolo potrebbe essere quello di Lady (nome di battesimo) Mountbatten-Windsor. 

La prima persona che conoscerà le risposte a questi dubbi è la regina Elisabetta, a cui per prima verrà comunicata l’avvenuta nascita. In un secondo tempo verrà informata la premier, Theresa May, e solo alla fine la lieta novella verrà comunicata ai familiari di Meghan e agli altri parenti di Harry, oltre che a tutti i governatori del Commonwealth. A quel punto l’annuncio verrà reso pubblico anche ai comuni cittadini. (Fonti: Cnn, Telegraph)