Pelagio Anecleto, ex calciatore brasiliano ucciso durante una rapina

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Luglio 2014 18:01 | Ultimo aggiornamento: 13 Luglio 2014 18:06
La notizia riporta dai media brasiliani

La notizia riporta dai media brasiliani

ROMA – Pelagio Anecleto, ex calciatore brasiliano degli anni ’50, è stato ucciso in un tentativo di rapina a Salvador, nello stato di Bahia, e il suo assassino è stato linciato dalla folla.

Anecleto aveva 76 anni. Il bandito gli ha sparato un colpo di pistola al petto all’interno di un minimarket che stava rapinando.

Il rapinatore è stato poi bloccato e linciato dalla folla: il suo cadavere è stato trovato dalla polizia a circa 500 metri da quello della sua vittima. Gli altri due complici del rapinatore sono riusciti a fuggire con il bottino: 118 reais, circa 40 euro.