Pennsylvania. Ragazzino muore folgorato da un fulmine mentre nuota in piscina

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 settembre 2014 1:34 | Ultimo aggiornamento: 2 settembre 2014 1:34
Pennsylvania. Ragazzino muore folgorato da un fulmine mentre nuota in piscina

Pennsylvania. Ragazzino muore folgorato da un fulmine mentre nuota in piscina

NEW YORK – Colpito da un fulmine mentre stava nuotando in piscina. E’ morto così un adolescente americano in Pennsylvania nel pomeriggio di domenica 31 agosto.

Secondo la ricostruzione della polizia, il ragazzo era in compagnia di altri due amici quando un fulmine l’ha colpito. Tutti e tre sono stati trasportati in ospedale ma uno di loro non ce l’ha fatta.

Il servizio meteorologico nazionale (Nws) ha messo in guardia chiunque il 1° settembre abbia intenzione di passare la giornata all’aperto per celebrare il ‘Labor Day’ che ufficialmente segna la fine dell’estate. In arrivo infatti ci sono temporali e il pericolo maggiore sono appunto i fulmini.

Secondo i dati del Nws, in media ogni anno oltre 50 persone muoiono a causa dei fulmini. E il maltempo ha già cominciato a guastare la festa creando notevoli disagi nel nord-est tra il 31 agosto e il 1°settembre.

A New York due festival musicali sono stati interrotti forzatamente, mentre gli Us Open sono stati sospesi momentaneamente a causa della pioggia battente. I temporali hanno causato anche disagi negli aeroporti, con decine di voli ritardati.