Pitbull sbranano e uccidono un bambino di 8 anni, uno dei cani lapidato e poi bruciato

Uno dei due cani però è stato catturato dagli abitanti furiosi e disperati per la morte del bambino che prima l'hanno lapidato e poi bruciato.

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Novembre 2022 - 16:00
pitbull bambino

Pitbull sbranano e uccidono un bambino di 8 anni, uno dei cani lapidato e poi bruciato (foto ANSA)

Due cani pitbull hanno aggredito, sbranato e ucciso un bambino di 8 anni. La tragedia è avvenuta in Sudafrica. Uno dei due animali è stato lapidato e poi bruciato. 

Pitbull sbranano un bambino di 8 anni, uno dei cani bruciato

Nella provincia sudafricana di Hennenman, Keketso Innocent Saule, il bambino di 8 anni, era uscito di casa senza farne più ritorno. Il piccolo ha infatti incontrato due pitbull che lo hanno aggredito e ucciso a morsi. I cani appartenevano a un abitante del villaggio. Uno dei due cani però è stato catturato dagli abitanti furiosi e disperati per la morte del bambino che prima l’hanno lapidato e poi bruciato.

La dichiarazione della polizia

Un portavoce della polizia, il capitano Stephen Thakeng, ai microfoni di Eyewitness News, ha detto: “I residenti arrabbiati volevano uccidere entrambi i cani e andare poi dal proprietario. I membri della Welkom Public Order Policing sono però, stati convocati sulla scena e hanno portato il padrone in un luogo sicuro”.