Sinai, turisti italiani tornano a casa: volo in partenza

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 Novembre 2015 18:06 | Ultimo aggiornamento: 7 Novembre 2015 18:10
Sinai, turisti italiani tornano a casa: volo in partenza

Sinai, turisti italiani tornano a casa: volo in partenza

MILANO – I primi turisti italiani tornano a casa dopo essere rimasti bloccati nel Sinai per l’aereo caduto a Sharm el Sheik. Il volo è programmato per la 17 del 7 novembre, ora locale in Egitto, e sarà operato da EasyJet. Gli italiani arriveranno a Londra Luton, dove potranno poi imbarcarsi per Milano Malpensa. Un altro volo di Blue Panorama invece arriverà nella notte all’aeroporto di Fiumicino, a Roma, da Sharm el Sheik.

A darne notizia, in una nota, è la compagnia aerea, precisando che il volo potrà subire ritardi “a causa della situazione locale”. I decolli autorizzati per il 7 novembre da easyJet (“le autorità egiziane – spiega la compagnia – continuano a limitare il numero di voli di recupero operati dalle compagnie aeree britanniche”) sono due: oltre a quello delle 17, un altro è previsto alle 18, sempre ora locale e sempre per Londra, per un totale di 445 passeggeri.

Per i passeggeri del volo previsto alle 17, a bordo del quale dovrebbero essere imbarcati solo italiani, easyJet ha fatto sapere che sta “facendo il possibile per portarli a Malpensa al più presto”:

“La sicurezza è la massima priorità di easyJet e i passeggeri voleranno con solo bagaglio a mano. I bagagli da stiva verranno trasportati con mezzi dedicati e consegnati a casa dei passeggeri. Nonostante questo problema sia al di fuori del nostro controllo ci scusiamo con i nostri passeggeri per il disagio. Tutti i passeggeri a Sharm El Sheikh continuano a ricevere completa assistenza in loco, è presente presso l’aeroporto di Sharm una task force di personale easyJet inviata due giorni fa per fornire maggiore assistenza”.

E’ in programma per le 22:00 del 7 novembre, le 21:00 in Italia, il decollo del primo aereo battezzato con la sigla “BV673”, della compagnia Blue Panorama, che questa notte riporterà in Italia i primi turisti da Sharm el Sheik. L’atterraggio a Fiumicino per ora è annunciato per le 00.40.