Stati Uniti, la FDA vuole vietare le sigarette al mentolo e sigarette elettroniche aromatizzate

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 novembre 2018 6:48 | Ultimo aggiornamento: 12 novembre 2018 20:21
Stati Uniti, la FDA vuole vietare le sigarette al mentolo e sigarette elettroniche aromatizzate (foto Ansa)

Stati Uniti, la FDA vuole vietare le sigarette al mentolo e sigarette elettroniche aromatizzate (foto Ansa)

NEW YORK – La Food and Drug Administration statunitense intende mettere uno stop alle sigarette al mentolo e alle sigarette elettroniche aromatizzate, secondo quanto riportato dal Wall Street Journal. La Food and Drug Administration non si limita, dunque, a severi provvedimenti sulle sigarette elettroniche ma secondo i funzionari dell’agenzia, il responsabile Scott Gottlieb prevede anche di vietare le sigarette al mentolo.

Alla messa al bando di questo tipo di bionde potrebbe occorrere un anno e poi un altro affinché sia applicato. Ma un divieto delle sigarette al mentolo sarebbe un duro colpo per British American Tobacco, che negli USA produce la marca Newport. Nel Stati Uniti quasi 20 milioni di persone fumano sigarette al mentolo.

Nei giorni scorsi è stato riferito che la FDA potrebbe anche porre restrizioni alla vendita di sigarette elettroniche aromatizzate. La FDA ha definito epidemico tra i minori l’uso delle sigarette elettroniche, i dati del governo mostrano che il 77% degli studenti delle scuole superiori le ha utilizzate. Secondo il Centers for Disease Control and Prevention è probabile che chi fa uso di sigarette elettroniche diventi dipendenti dalla nicotina o utilizzi sigarette tradizionali. In base al divieto, negli USA decine di migliaia di minimarket e distributori di benzina non potranno vendere sigarette elettroniche che utilizzano cartucce o cialde aromatizzate preconfezionate. Si prevede inoltre che la FDA imponga nuove regole per frenare le vendite, ad esempio imporre on-line i requisiti di verifica dell’età.