Terremoto El Salvador, scossa del 5.9 a sud di La Libertad: no allerta tsunami

di Veronica Nicosia
Pubblicato il 31 Luglio 2019 11:05 | Ultimo aggiornamento: 31 Luglio 2019 11:05
Terremoto El Salvador

Terremoto El Salvador, la zona dell’epicentro (Credit USGS)

ROMA – Una scossa di terremoto di magnitudo del 5.9 è stata registrata il 31 luglio a El Salvador. Il sisma si è verificato a 24 chilometri a sud di La Libertad e al momento sembra che non ci siano danni o vittime.

Secondo i dati riportati dall’Istituto geofisico statunitense USGS, il sisma ha avuto un ipocentro a 72,5 chilometri di profondità ed è stato registrato alle 7,54 del mattino del 31 luglio, ora italiana. L’epicentro è stato localizzato in mare, a 24 chilometri da La Libertad, 36 chilometri da Zaragoza, 45 da Antiguo Cuscatlàn, Santa Tecla e San Marcos.

La protezione civile di El Salvador ha dichiarato su Twitter che nessuna allerta tsunami è stata diramata e le autorità lavorano per valutare eventuali danni provocati dalla scossa. Lo scorso 30 maggio un altro violento terremoto aveva colpito la zona dell’attuale epicentro con una magnitudo del 6.8, generando anche una allerta tsunami che è poi rientrata.

Secondo la scala Richter, un evento sismico di magnitudo 5.9 è classificato come terremoto “moderato”e descritto nel modo seguente: può causare gravi danni strutturali agli edifici costruiti male in zone circoscritte. Danni minori agli edifici costruiti con moderni criteri antisismici.  (Fonte ANSA, USGS, Reuters)