Terremoto Indonesia, scossa 6.5 alle Isole Molucche: 20 morti e ingenti danni

di redazione Blitz
Pubblicato il 26 Settembre 2019 8:45 | Ultimo aggiornamento: 29 Settembre 2019 8:41
Terremoto Indonesia, scossa 6.5 alle Isole Molucche: un morto e ingenti danni

Terremoto Indonesia, scossa 6.5 alle Isole Molucche: un morto e ingenti danni

BALI – Una scossa di terremoto di magnitudo 6.5 è stata registrata alle 6:46 ora locale (l’1:46 in Italia) alle isole Molucche, in Indonesia. Il bilancio è di almeno 20 morti.

Secondo i dati dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) italiano e del servizio geologico statunitense Usgs, il sisma ha avuto ipocentro a circa 25 km di profondità ed epicentro in mare a 8 km da Kairatu, piccola città sulla costa sudoccidentale dell’isola di Seram e a a 33 km da Ambon, situata nell’isola omonima. Parti dell’edificio di un’università islamica sono crollate nella capitale provinciale di Ambon, uccidendo un insegnante. Un ospedale della città è stato danneggiato e i pazienti sono stati evacuati in tende all’aperto nel cortile. 

Oltre ai 20 morti ci sono anche 107 feriti. Lo ha annunciato poco fa l’agenzia nazionale per la gestione dei disastri naturali, aggiungendo che gli sfollati sono circa duemila. Il sisma ha colpito alle 8.46 locali con epicentro a 40 chilometri dalla città nell’arcipelago delle Molucche, a una profondità di 10 chilometri, senza che venisse generato alcuno tsunami. Una scossa di assestamento di magnitudo 5,6 è stata registrata circa un’ora dopo.

La maggior parte delle persone che hanno perso la vita è rimasta vittima di crolli di edifici. Le autorità hanno diffuso su Twitter foto di calcinacci caduti e crepe che si sono aperte in alcune strade. La rete delle infrastrutture non è stata comunque compromessa.

Fonte: Ansa