Usa, sondaggio. Cinquant’anni sono il momento magico, non più temuti ma agognati

Pubblicato il 1 ottobre 2013 11:01 | Ultimo aggiornamento: 1 ottobre 2013 11:01
George Clooney, cinquantenne d'assalto.

George Clooney, cinquantenne d’assalto.

ROCHESTER, STATI UNITI – “A che eta’ vorresti fermare l’orologio e vivere per sempre in buona salute?”. Per la maggior parte degli americani non ci sono dubbi: 50 anni sono il momento magico, quelli che una volta erano i 35, l’eta’ in cui saggezza e prestanza fisica si uniscono in un mondo di possibilita’ ancora aperte. Vedi star quali George Clooney, Johnny Depp e Jody Foster: splendidi esempi di cinquantenni.

A rivelare come il ‘mezzo secolo’ non sia non piu’ temuto, ma addirittura agognato da molti quale stagione della vita prediletta, e’ un nuovo sondaggio condotto negli usa da ‘Harris Interactive’, un’azienda di rilevazioni statistiche di Rochester, stato di New York.  Dieci anni fa la stessa rilevazione aveva ottenuto quale risposta sull’eta’ ideale in cui bloccare il tempo i 41 anni.

Nel nuovo sondaggio come sempre le risposte sono state differenti a seconda delle fasce di eta’: gli eco-boomer tra i 18 ed i 36 anni hanno fissato l’età dell’oro a 38, la generazione tra i 37 ed 48 sceglie i 49 anni, i baby boomer tra i 49 e i 67 anni sognano infine di fermarsi a 55. Ma globalmente l’età prescelta e’ sui 50: 53 anni le donne, 47 gli uomini.

“Non c’e’ dubbio che i 50 di oggi sono i nuovi 35 – ha commentato la psicologa Becker Holstein – ci sono molte ragioni per cui il mezzo secolo e’ l’eta’ giusta: la maggior parte delle opportunita’ sono ancora aperte, si puo’ iniziare una nuova attivita’ avendo la resistenza fisica per lavorare otto ore al giorno. Al tempo stesso conoscenza e saggezza aiutano a vivere con piu’ filosofia. Senza contare le rassicurazioni date dalle recenti scoperte mediche ed estetiche”