William Graham, si uccide figlio ex editrice Washington Post. Come fece suo padre

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 dicembre 2017 13:28 | Ultimo aggiornamento: 27 dicembre 2017 13:28
william-graham

William Graham si è ucciso come suo padre 50 anni prima

LOS ANGELES – Si è ucciso a 54 anni il figlio dell’ex editrice del Washington Post, Katharine Graham. Lo riportano i giornali internazionali, citando la famiglia. William W. Graham, avvocato, investitore e filantropo, è morto il 20 dicembre nella sua casa di Los Angeles.

Il fratello Donald, che divenne editore e amministratore delegato del Wp quando la madre si dimise nel 1979, ha spiegato che William è morto per una ferita d’arma da fuoco autoinflitta. Nel 1963 il padre, Philip Graham, si uccise a soli 48 anni con le stesse modalità dopo essere stato dimesso da un ospedale psichiatrico.

Aggiunge Repubblica:

La morte di William è avvenuta alla vigilia della prima del film “The Post” di Steven Spielberg con Merryl Streep, che interpreta Katharine Graham, che racconta l’altro grande scoop del Post dopo il ‘Watergate’ (questo condiviso col New York Times): la pubblicazione dei cosiddetti “Pentagon Papers” che dimostravano la vastità dell’impegno degli Usa a partire dal

1945 nel Vietnam e in seguito delle forze Usa in tutto il sud-est asiatico, per contenere la Cina.

Il Post venne acquistato (e salvato) dal patron di Amazon, Jef Bezos, per 250 milioni di dollari nel 2013. La regina del Post, Katharine Graham, era morta 12 anni prima.