Sydney, ecco l’hamburger da 96 chili

Pubblicato il 8 Giugno 2010 - 09:17 OLTRE 6 MESI FA

Una piccola tavola calda di Sydney domenica ha servito un hamburger da 81 chili che ha richiesto 12 ore per la cottura e quattro persone per essere rivoltata.

Compresa la pagnotta, l’insalata e la salsa, il colosso cucinato dai proprietari, i coniugi Joe e Iman El-Ajouz, arrivava a quasi 96 chili, eclissando il record precedente di 84 chili conseguito in Michigan negli Usa.

“Rivoltare la polpetta è stata la sfida più grande per noi, ma è andato tutto bene”, ha detto Iman El-Ajouz alla radio Abc. “Mio marito ha dovuto fabbricare una piastra di metallo grande abbastanza e speciali pinze per muovere la polpetta senza romperla”.

Gli ingredienti, oltre alla carne, comprendevano 120 uova, 150 fette di formaggio, un chilo e mezzo di barbabietola rossa, due chili e mezzo di pomodori e quasi due chili di lattuga. Dopo le misurazioni d’obbligo, l’hamburger è stato degustato dal personale della tavola calda e da una selezione di clienti.

Se venduto, il suo valore si aggirerebbe intorno ai 1200 dollari. Eccolo qui di seguito: