Banco Desio riduce costi e personale (-100) con l’ok dei sindacati

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Giugno 2013 11:08 | Ultimo aggiornamento: 13 Giugno 2013 11:08
Banco Desio riduce costi e personale (-100) con l'ok dei sindacati

Banco Desio riduce costi e personale (-100) con l’ok dei sindacati

ROMA – Banco Desio riduce costi e personale (-100) con l’ok dei sindacati. I sindacati hanno sottoscritto il piano industriale del Banco Desio e il titolo ha subito guadagnato il 2,79% (1,917 euro) in Borsa. Il piano prevede un taglio di cento unità, la trasformazione dell’80% dei contratti a tempo determinato, apprendistato e inserimento, in contratti a tempo indeterminato. Il risparmio atteso è di 12 milioni.

La riduzione dell’organico avverrà per cessazione del rapporto di lavoro dei dipendenti che maturino il diritto alla pensione entro il 30 aprile 2014 e con l’accesso volontario al fondo di solidarietà per chi matura il diritto alla pensione entro fine 2018. Questi interventi comporteranno un onere una tantum di 17 milioni nel primo semestre di quest’anno ma produrranno a regime, cioè dal 2016 e per gli anni successivi, una riduzione del costo del lavoro pari a 12 milioni. (Milano Finanza, 13 giugno)