Deutsche Bank si è giocata 5 miliardi al casinò

Pubblicato il 18 ottobre 2011 14:57 | Ultimo aggiornamento: 18 ottobre 2011 16:18

Deutsche Bank (foto LaPresse)

FRANCOFORTE, 18 OTT – L’istituto di credito di Francoforte Deutsche Bank rischia 5 miliardi di dollari a causa degli investimenti sui Casinò a Las Vegas. A darne notizia è il quotidiano britannico Financial Times. La crisi del mercato locale non sembra aver spaventato l’istituto tedesco che,  lo scorso dicembre, è diventato proprietario per insolvenza del Cosmopolitan, un hotel casinò da 3000 posti letto. La banca tedesca aveva prestato al casinò 3,9 miliardi di dollari. Deutsche Bank ha investito un ulteriore miliardo di dollari in case da gioco locali, attraverso la società statunitense Station Casinos.