Fornero, ipotesi reddito minimo ma nodo sulle risorse

Pubblicato il 23 Gennaio 2012 11:42 | Ultimo aggiornamento: 23 Gennaio 2012 11:48

ROMA – Il ministro del Lavoro, Elsa Fornero avrebbe indicato al tavolo con le parti sociali, secondo quanto trapela dai presenti all'incontro, l'obiettivo di rivedere il sistema degli ammortizzatori sociali puntando ad ''un sistema integrato su due pilastri'', sul modello della cassa integrazione per le riduzioni temporanee di attivita', e con un sostegno al reddito per chi ha perso il lavoro. Sul tavolo lo strumento del ''reddito minimo'' ma le risorse necessarie sarebbero al momento ''non individuabili''. Da qui l'ipotesi di inserirlo comunque nella riforma prevedendo pero' ''una applicazione dilazionata''.